Diamo valore alla lettura e alla produzione letteraria con un nuovo progetto

“Progetto formazione e cultura: valore lettura e produzione letteraria”, questo il nome dell’avviso pubblico realizzato dall’Assessorato Lavoro e nuovi diritti, Scuola e Formazione e Politiche per la ricostruzione e personale.

L’iniziativa, rivolta ai più giovani, nasce per favorire la nascita di momenti di aggregazione e socializzazione letteraria e culturale che ne accrescano il benessere personale e sociale, per aumentare le occasioni di socializzazione e di apprendimento legate all’accesso al mondo dei libri e della carta stampata

L’obiettivo della Regione Lazio è duplice: da un lato, è quello di favorire percorsi extrascolastici per promuovere la conoscenza e la formazione attraverso incontri, seminari, workshop su tematiche attuali che richiedono da parte dell’Amministrazione regionale un investimento in termini di recupero della riflessione e di apertura di spazi di dialogo con le giovani generazioni presso le case editrici che aderiranno all’iniziativa; dall’altro, è quello di potenziare e recuperare il prezioso patrimonio librario, sostenendo iniziative volte alla valorizzazione di piccole attività artigiane del settore, creando opportunità di crescita e rinnovamento.

Spiagge in sicurezza, ecco i fondi della Regione comune per comune

Tre milioni di euro per aiutare i Comuni del litorale laziale a gestire spiagge libere e lungomare in totale sicurezza per la nuova stagione balneare 2021. Con una delibera di Giunta approvata oggi, la Regione Lazio si impegna a sostenere le spese necessarie che gli enti locali dovranno affrontare per garantire l’accesso al mare senza rischi per un’estate all’insegna del turismo sicuro e accessibile a tutti.
La somma verrà ripartita tra 21 Comuni costieri e 2 Comuni delle isole pontine, in funzione di due parametri: la popolazione e la lunghezza di arenile libero – ossia delle spiagge libere e libere con servizi – del loro territorio.
I fondi regionali potranno essere usati dai Comuni per mettere in campo tutte le azioni che riterranno necessarie per assicurare una frequentazione sicura degli arenili, in particolar modo le spiagge libere, e dei lungomari.
Ecco la ripartizione per la provincia di Latina:
LATINA: 259.763
Sabaduia: 172.091
SAN FELICE CIRCEO 50.000
TERRACINA 115.591
FONDI 119.321
SPERLONGA 50.000
GAETA 62.337
FORMIA 100.836
MINTURNO 55.204
PONZA 59.984
VENTOTENE 50.000

Agriturismi, c’è il nuovo regolamento

Approvato in Giunta il regolamento per le attività agrituristiche, composto da 19 articoli e 3 allegati. Tra le principali novità, previste: l’adeguamento alla legge regionale 1/2020 relativa alle Misure per lo sviluppo economico, l’attrattività degli investimenti e la semplificazione, la classificazione delle aziende agrituristiche e la concessione in uso del marchio nazionale “Agriturismo Italia”.

Un nuovo numero telefonico unico per tutti i centri per l’impiego della Regione Lazio

Un’unica linea telefonica, raggiungibile da rete fissa e mobile, attiva dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 17. Dal 3 maggio 2021 il numero telefonico del call center dei servizi per l’impiego della Regione Lazio cambierà in 06-99774201. Chiamando il nuovo numero saranno disponibili tutte le informazioni su servizi pubblici per l’impiego offerti a imprese e cittadini dai Centri per l’impiego della Regione Lazio.

“Connettività scuole” arriva la II edizione

Garantire l’accesso alla didattica degli studenti delle scuole di secondo grado, con questo spirito nasce la seconda edizione dell’avviso “connettività scuole”. La Regione Lazio ha bandito un nuovo avviso per prevenire situazioni che potrebbero alimentare la dispersione scolastica e per agevolare la partecipazione alle attività di istruzione e formazione e l’acquisizione di competenze degli studenti che più degli altri rischiano di essere penalizzati dalla condizione emergenziale provocata dalla pandemia. L’avviso intende dare continuità alle misure di sostegno messe in campo per facilitare l’esperienza dell’apprendimento a distanza da parte degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, siano esse statali o paritarie, e degli allievi inseriti in percorsi di IeFP, aumentando le possibilità per le scuole e gli studenti di accesso agli strumenti a supporto della DAD e alla connessione internet. Il nuovo intervento è sostenuto da un investimento economico di 1,5 milioni di euro.
Per conoscere tutti i dettagli dell’avviso “Connettività scuole seconda edizione” leggi la determina

Un programma regionale per valorizzare le tradizioni storiche, artistiche, religiose e popolari del Lazio

E’ stato approvato il bando pubblico per acquisire la manifestazione d’interesse per il “Programma regionale in favore delle tradizioni storiche, artistiche, religiose e popolari” annualità 2021. L’avviso è rivolto a Comuni, Circoscrizioni e associazioni Pro Loco, tutte le informazioni sono reperibili di seguito.

Pandemia, la Regione predispone un avviso pubblico per elargire un contributo a fondo perduto alle MPMI laziali

Un aiuto concreto per le MPMI penalizzate dal perdurare della pandemia. Sono stati stanziati 6 milioni di euro per la misura, il contributo a fondo perduto potrà raggiungere la cifra massima di 15 mila euro. L’avviso e il bando sarà gestito da Lazio crea S.p.A. e sarà pubblicato a breve, le micro imprese o le piccole medie imprese interessate per ad ottenere il contributo devono essere in possesso di alcuni requisiti, questi sono elencati nella delibera che potrete consultare qui sotto

  •  

Buoni Servizio per assistere persone non autosufficienti, la Regione Lazio stanzia 6 milioni di euro

Un aiuto concreto per chi si occupa di un famigliare non autosufficiente. I buoni servizio potranno essere spesi per accedere alle seguenti prestazioni:

·         assistenza domiciliare, con l’esclusione di attività sanitaria, erogata da enti accreditati;

·         centri diurni socio assistenziali autorizzati e servizi semiresidenziali autorizzati;

·         assistente familiare, con la/il quale è stato sottoscritto un regolare contratto di lavoro. 

I Buoni sono cumulabili con altri servizi e/o contributi pubblici di natura socio assistenziale. clicca qui per conoscere i requisiti richiesti dall’avviso:  https://www.efamilysg.it/

I richiedenti possono presentare domanda di partecipazione, esclusivamente on line, accedendo all’apposita piattaforma efamily al seguente indirizzo http://buoniservizio.efamilysg.it , a partire dalle ore 12:00 del 3 maggio 2021 ed entro le ore 23:59 del 30 novembre 2021; nel caso in cui abbiano a carico di cura più di una persona non autosufficiente potrà presentare una domanda per ciascuno di essi. 

Patrocinio legale gratuito per le donne vittime di violenza

E’ stato siglato nei giorni scorsi un protocollo tra la Regione Lazio e l’Ordine degli avvocati di Roma per offrire sull’intero territorio regionale il patrocinio legale gratuito alle donne vittime di violenza. L’iniziativa è il punto di arrivo di un lungo lavoro fatto, su impulso anche della Consigliera Regionale Eleonora Mattia.

Potranno usufruire del sostegno legale le donne residenti o domiciliate nel Lazio che sono vittime di stalking o di violenza fisica psicologica o economica.

Di seguito tutti i criteri per usufruire del servizio:
1) essere residenti e/o domiciliate nel Lazio e aver subito nel territorio laziale un reato con connotazioni di violenza di natura fisica, sessuale, psicologica, economica, o di stalking
2) avere scelto un avvocato o una avvocata patrocinante iscritto/a nell’Elenco di avvocati patrocinanti, specializzati in materia civile o penale, con un’esperienza e formazione continua e specifica nel settore della violenza di genere
3) non essere in possesso dei requisiti per fruire del patrocinio a spese dello Stato
4) avere un reddito personale non superiore a due volte quanto previsto dalla normativa nazionale in materia di patrocinio a spese dello Stato.

 Per informazioni e presentazione delle istanze è disponibile una mail dedicata: protocolloregionelazio@ordineavvocatiroma.org.

Per maggiori informazioni clicca qui